[Books] L’ uomo delle ombre di Phoebe Locke

9788856668292_0_0_1157_75

Titolo originale: The Tall Man

Autore: Phoebe Locke

Prima edizione: 2018

Edizione italiana: traduzione di Stefano Bortolussi (Piemme, 2020)

Presentazione dell’editore: Era solo una favoletta per bambini. Finché non divenne un incubo… Era l’anno 2000. Ha solo pochi giorni la piccola Amber quando una notte sua madre Sadie si alza dal letto, si dirige verso la porta e abbandona lei e il marito Miles. Una scomparsa volontaria e proprio per questo ancor più inspiegabile. Eppure Sadie non è impazzita. Non è depressa. Non è spaventata dalla responsabilità. Sadie ha paura. La stessa paura che aveva da ragazzina. Era il 1990. Nei boschi intorno a una piccola cittadina sul mare, tre amiche si divertono con giochi pericolosi. Di quelli che fanno venire la pelle d’oca e non ti fanno dormire la notte. Hanno in testa quella storiella per bambini, quella sull’Uomo Alto. L’Uomo Alto viene a prendere le bambine cattive. Ma, a volte, l’Uomo Alto ha bisogno di aiuto… E il 2016. Sadie bussa alla porta di quella che un tempo era la sua casa. Sono passati sedici anni: e adesso è tornata. E tornata perché è arrivato il momento di chiudere i conti col passato. E arrivato il momento di smettere di avere paura. Perché i segreti sepolti nel passato di Sadie stanno per arrivare con la forza di un ciclone ad abbattersi su sua figlia Amber. E come l’ha salvata una volta, quando era appena nata, adesso Sadie deve salvarla di nuovo.

Lui può renderti “speciale”, basta chiederglielo. Attenta, però: il prezzo da pagare potrebbe essere molto alto…

È iniziata come una delle tante storie che i ragazzini più grandi raccontano ai più piccoli per spaventarli, ma alla fine l’Uomo Alto ha condizionato tutta la vita di Sadie Banner e della sua famiglia.

Il racconto intreccia varie linee temporali: il 1990 con una Sadie ancora bambina; il 2000 con la nascita della figlia Amber; il 2016, teatro degli eventi decisivi, e il 2018 dopo la fine del processo che ha visto proprio Amber come imputata e che per settimane ha catalizzato l’attenzione dei tabloid inglesi; una famosa documentarista ha deciso di interessarsi alla storia ed è più che intenzionata a portare a galla tutta la verità.

L’Uomo delle Ombre (forse sarebbe stato preferibile limitarsi ad una traduzione fedele dell’originale The Tall Man) è un buon thriller con venature horror-soprannaturali, dato il ruolo svolto da quella che non dovrebbe essere altro se non una storia per spaventare i bambini. Riesce a catturare l’attenzione, anche attraverso il sapiente alternarsi delle varie linee temporali, lasciando addosso una spiacevole (ma intrigante) sensazione di inquietudine: c’è del vero nei timori di Sadie o è tutto frutto della sua immaginazione? Di cosa è stata accusata Amber? È davvero innocente, oppure è solo riuscita a raggirare la giuria?

Consigliato.

                                                 e 1/2

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...