[Books] Il mistero della giarrettiera di Jacques Futrelle

9788854152229_0_0_1157_75

Titolo originale: My Lady’s Garter

Autore: Jacques Futrelle

Prima edizione: 1912

Edizione italiana: Newton & Compton, 2013

Presentazione dell’editore: Nel 1344 il re d ‘Inghilterra Edoardo III regalava alla Contessa di Salisbury una preziosa giarrettiera, destinata a divenire, nei secoli seguenti, una storica reliquia del Museo Britannico. Quando lo giarrettiera viene rubata, inizia una complicata storia in cui, sullo sfondo di suggestivi scenari, si ripropone l’antica rivalità tra l’Arsenio Lupin americano, chiamato ” il Falco”, e l’astuto ispettore di polizia Meredith.

La giarrettiera che diede vita quasi per caso al celeberrimo ordine creato da Edoardo III d’Inghilterra è al centro di un frizzante mystery firmato da Jacques Futrelle, autore scomparso nella tragedia del Titanic.

Primi anni del XX secolo. Il ladro conosciuto con il soprannome de “Il Falco” è  deciso a tornare sulle scene dopo sei anni di latitanza. Un colpo di fortuna fa sì che entri in possesso della giarrettiera delle Contessa di Salisbury e dei gioielli di una viziata ereditiera, ma è solo l’inizio di una serie di avventure, identità nascoste e amori più o meno corrisposti…

La prima parte del romanzo si contraddistingue per una forte vena comica, soprattutto grazie a dei novelli Romeo e Giulietta, figli di due industriali costantemente ai ferri corti; mano a mano che la vicenda procede e i misteri si infittiscono, il tono si fa progressivamente più serio, e la storia finisce per diventare più opaca.

Non è sicuramente un giallo ad enigma, ma una crime story dove le carte vengono mischiate per i tanti, coinvolti più o meno indirettamente nel furto della giarrettiera, che si trovano a celare la propria identità, tanto che il lettore si trova più che altro a chiedere chi di loro sia Il Falco.

Ad ogni modo, una lettura leggera e piacevole.

                                                 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...