Pubblicato in: manga

[Manga] Dororon Enma-kun di Go Nagai

Titolo: Dororon Enma-kun (ドロロンえん魔くん Dororon Enma-kun)

Autore: Go Nagai

Anno: 1973-1974

Casa editrice: Hikari

Lingua: Italiano

Status: concluso

Volumi: 1

 

Il Grande Enma, Re del Mondo Infernale, ha più di una gatta da pelare: gli Yokai fuggiti nel Mondo degli Umani che, senza un freno, causano guai in continuazione, e quel gran attaccabrighe di suo nipote, Enma-kun, sempre pronto a cercar risse. Per fortuna, ha un’idea che gli permetterà di prendere i due piccioni con la proverbiale fava: nominare Enma a capo di una squadra incaricata del soggiogamento degli Yokai ribelli, in modo che possa sfogare tutto il suo “entusiasmo” nel Mondo degli Umani, e far respirare quello Infernale!
La Yokai Patrol è così composta: Enma-kun al comando, il fedele e saggio Chapeu-jii sempre in testa, il buffo Kapaeru, incrocio tra un Kappa e una rana, di supporto, e , soprattutto, la bellissima Yukiko-hime e i suoi poteri del ghiaccio.
Iniziano così le comiche avventure dello strambo quartetto, alle prese con nemici ancor più strambi, e maliziosi siparietti!

 

Dororo Enma-kun mescola in egual misura commedia e ecchi, con giusto una spruzzata di horror.

Improbabili avversari e una protagonista femminile che, in un modo o nell’altro, si ritrova sempre nuda e a portata di palpatine, sono la regola seguita in ogni capitolo, e non manca una buona dose di autoironia, con i riferimenti all’essere nient’altro che un fumetto, per giunta contemporaneamente trasposto in serie tv.
Una struttura narrativa, quindi, piuttosto ripetitiva, ma che sa prendersi gioco di se stessa, come nel Rotolo del Grande Yokai Dokuro, con il “povero” antagonista che non vede l’ora, scalpita per entrare in scena, ma viene liquidato in mezza paginetta.
Nagai può essere considerato a pieno titolo uno dei precursori dell’ecchi, e qui ne da un ottimo esempio: toni sempre comici e protagonisti più interessati ad ammirare le grazie dell’eroina che a sconfiggere i nemici.
E’ una sorta di gioco in cui le regole vengono messe in chiaro sin dall’inizio, e sta al lettore decidere se partecipare o meno; il fanservice risulta così parte integrante del divertimento e non è mai forzato o fuori luogo.
Inoltre rimane anche meno accentuato rispetto ad altre opere, rimanendo quasi innocentemente infantile.
Ecco così che quelle tra Yukiko-hime e Enma sono le tipiche scenette tra fidanzati a cui tanti anime e manga ci hanno abituati, con lei che si nega, lui che fa lo “sporcaccione” e si becca la punizione di rito.
Il volume della Hikari è un’occasione per conoscere Enma, Yukiko-hime e gli altri membri della Yokai Patrol, personaggi ancor oggi piuttosto amati nel Sol Levante, come testimoniato dai periodici omaggi su carta o sullo schermo, ma anche dal fatto che non sia raro nel panorama anime e manga nipponico incappare talvolta in qualche citazione dell’opera.
Disegni tipici del Nagai ann’70, con una predilezione per i personaggi grotteschi, ma non mancano tavole molto ben costruite e d’effetto.

 

Eccellente la corposa edizione targata Hikari.
In soldoni, una lettura estremamente leggera, poco impegnativa, ma che sa fare il suo dovere, ossia intrattenere piacevolmente, che non stupirà i fans di Nagai, abituati al suo gusto per la provocazione, e farà divertire chiunque abbia senso dell’ironia.
Astenersi bacchettoni.

Storia: ♥♥♥e 1/2

Disegni: ♥♥♥e 1/2

Edizione: ♥♥♥♥

Voto complessivo: ♥♥♥

Extra 1: Sequel

 

Nel corso degli anni, diversi autori si sono cimentati con le avventure della Yokai Patrol:

 

– 1978: Enma Jigoku (炎魔地獄) o Enma Jigoku no Kan (炎魔地獄の巻): breve storia in un solo capitolo, con i personaggi in versione adulta.

– 1992: Doki Doki! Enma-kun (ドキドキ!えん魔くん), disegnato da Koichi Hagane, su CoroCoro Comic.

– 2000-2001: Dororon Enbi-chan (どろろん艶靡ちゃん) commedia erotica pubblicata su Monthly YoungMan.

– 2006: Kikoushi Enma (鬼公子炎魔 kikōshi Enma) è il vero e proprio sequel del manga originale di Go Nagai, con una connotazione più matura e personaggi più adulti. E’ stato pubblicato su Magazine Z ed è stato adattato in una serie OAV.

-2009 Satanikus ENMA Kerberos (Satanikus ENMA ケルベロス satanikus enma keruberos) sequel di Kikoushi Enma, pubblicato sul medesimo Magazine Z e disegnato da Eiji Karasuyama.

– 2010: Enma vs: Dororon Enma-kun Gaiden (炎魔VS〜ドロロンえん魔くん外伝〜) disegnato da Masaki Segawa e pubblicato su Business Jump

-2010-2011: Shururun Yukikohime-chan feat. Dororon Enma-kun (シュルルン雪子姫ちゃん feat.ドロロンえん魔くん) seinen disegnato da Sae Amatsu e pubblicato su Young Ace.

Extra 2: Versioni animate

 

– 1973-1974: Dororon Enma-kun serie tv del solito studio Toei in 25 episodi, andati in onda tra il 1973 e il 1974 in contemporanea con la pubblicazione del manga di Nagai.

 

 

-2011: Dororon Enma-kun Meeramera serie tv realizzata da Brain’s Base di 12 episodi.

 

Annunci

Autore:

Appassionata di anime e manga da sempre, spettatrice e lettrice onnivora, con una non celata propensione per shonen, mecha e BL. Ho un debole per gli enigmi della Camera Chiusa e la Golden Age del romanzo poliziesco, libri da divorare in poltrona, avvolta da un plaid, e sorseggiando del tè.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...